mercoledì 3 giugno 2015

Una foresta di futuri libri: Future Library

Future Library è un'iniziativa dell’artista scozzese Katie Paterson che intende mettere a disposizione delle prossime generazioni, a partire dal 2014, 100 opere inedite appositamente scritte, uno all'anno, da altrettanti autori. I manoscritti verranno conservati in una stanza progettata nella New Deichmanske Public Library di Oslo e non potranno essere pubblicati nè letti per i prossimi 100 anni.
Nel 2114 verranno recuperati e stampati con la carta ottenuta da mille alberi piantati lo scorso maggio nella foresta di Nordmarka, in Norvegia. Margaret Atwood ha partecipato all'iniziativa donando la sua nuova opera, "Scribbler Moon".


Nessun commento:

Posta un commento