venerdì 11 maggio 2018

Guida per le estensioni browser Rikaichamp e Rikaikun (nipponistica)

È disponibile sul sito CorsiBali una guida all'uso delle estensioni per browser Rikaichamp e Rikaikun (nipponistica), che permettono la traduzione contestuale dei testi on-line in giapponese.

La guida si trova nella nella sezione a sinistra Materiale dei corsi. Link diretto



giovedì 10 maggio 2018

Le roman de la vie quotidienne au temps de la dictature: le cas haïtien


Titolo: Le roman de la vie quotidienne au temps de la dictature: le cas haïtien.
Autrice: Marta Pavanello
Relatore: Alessandro Costantini
Correlatrici: Prof. Marie Christine Jamet, Dott. Sara Del Rossi
Corso di laurea: Corso di Laurea magistrale in Lingue e letterature europee, americane e postcoloniali
Tipo: Tesi di laurea
Pagine:172
Anno accademico: 2015 / 2016
Link: http://dspace.unive.it/handle/10579/9796

Dany LaFerrière
Abstract: Questo lavoro si propone di analizzare come alcuni tra i più importanti romanzi della letteratura haitiana contemporanea raccontino la vita quotidiana dell’isola durante la dittatura dei Duvalier; i diversi temi trattati saranno raggruppati in tre capitoli principali. La città rappresenta il primo grande argomento: da un lato verrà analizzata da un punto di vista urbanistico, descrivendone la struttura, i quartieri, le abitazioni; dall’altro lato, metterà in luce le contraddizioni dell’isola. La città sarà teatro della monotonia dei giovani, della corruzione, della violenza e dell’illegalità e un’ultima ma importante parte verrà anche dedicata all’arretratezza dello sviluppo tecnologico.
Jacques Roumain
Nel secondo capitolo, affronteremo la vita quotidiana sull’isola. Verrà osservata la mancanza di scolarizzazione e il ruolo che ricopre la scuola all’interno della società. Presenteremo gli aspetti legati al tema del lavoro, degradante e faticoso, ma che metterà in luce l’ingegno degli abitanti. Parleremo anche degli svaghi e del tempo libero degli haitiani, per poi concludere con il ruolo del vodù. Protagonista della terza parte sarà la donna, vittima di violenza e di abusi e cardine della famiglia e della tradizione: analizzeremo le principali figure femminili all’interno dei romanzi e, legate al tema della donna, affronteremo anche le problematiche relative all’amore, alla prostituzione, al matrimonio e al concetto di famiglia. Sarà nostro obbiettivo porre le premesse per dimostrare che ciò che di positivo emergerà da ogni capitolo di questo lavoro, può, attraverso un percorso di consapevolezza e con un contesto sempre più sensibile all'istruzione, trasformare la società haitiana, rendendola più emancipata e giusta.
 
La tesi è in lingua francese.

Una selezione di testi presenti delle biblioteche BALI utilizzati come riferimenti bibliografici nella tesi è presente in questa lista: Haiti e letteratura della quotidianità

A integrazione, ecco un elenco di alcune risorse disponibili in formato elettronico accessibili in rete di Ateneo:

giovedì 3 maggio 2018

Guida - banca dati nipponistica Kikuzo II Visual

E' disponibile sul sito CorsiBali una guida all'uso della banca dati di nipponistica Kikuzo II Visual.
E' raggiungibile alla sezione Materiali dei corsi (colonna destra) > Banche dati
Link diretto




mercoledì 2 maggio 2018

Banca dati arabistica: Arab World Research Source

E' disponibile per gli utenti di Ca' Foscari (dotati di account @unive.it o @stud.unive.it) che accedono tramite rete di Ateneo la banca dati EBSCO Arab World Research Source.



Si tratta di una banca dati fulltext di periodici accademici (circa 440, di cui 160 in arabo) di Arabistica, Islamistica, Studi Mediorientali, pubblicati dal 1972 a oggi.
Ambiti disciplinari di interesse: Lingue e letteratura, arte, scienze dell'educazione, scienze sociali, storia, economia, diritto.
Una guida alla ricerca in inglese è disponibile qui

Tra i titoli consultabili si possono trovare:
    • Alif: Journal of Comparative Poetics
    • Anthropology of the Middle East
    • Arab future (al-mustaqbal al-‘arabī)
    • Arab Studies Journal
    • Arabica
    • Contemporary Islamic Studies
    • DOMES: Digest of Middle East Studies
    • International Journal of Contemporary Iraqi Studies
    • International Journal of Islamic Thought
    • Islam today
    • Islamic studies
    • Jerusalem quarterly
    • Journal of Arabic literature
    • Journal of Islamic Architecture
    • Journal of Islamic studies
    • Journal of Middle East Women's Studies
    • Journal of the Middle East & Africa
    • Middle Eastern Literatures
    • Muqarnas
    • Muslim World 
    (selezione a cura di Martina Stella, Volontaria Servizio Civile presso BALI - Studi Euroasiatici)


    Per l'accesso da remoto con dispositivi propri (da casa, o comunque esternamente alla rete di Ca' Foscari) è necessario seguire questa procedura. Buona consultazione!

    mercoledì 18 aprile 2018

    Accesso alle risorse elettroniche di Ateneo: proxy via Chrome


    Di seguito le istruzioni per configurazione del proxy dal browser Chrome per accedere alle risorse elettroniche di Ca' Foscari, da casa o esternamente alla rete di Ateneo.

    1.       Nellestremità destra della barra orizzontale in alto, cliccare sui 3 puntini verticali.
    2.       Dal menu a tendina che si apre, selezionare Impostazioni. 
    3.       Nella nuova finestra che si aprirà (chrome://settings), scorrere in basso fino alla fine e cliccare su Avanzate.
    4.       Si apriranno in basso ulteriori sezioni: continuare a scorrere giù fino alla sezione "Sistema".
    5.       Selezionare "Apri le impostazioni proxy".

    6.      Si aprirà una nuova finestra, "Proprietà - Internet": nella scheda "Connessioni", cliccare su "Impostazioni LAN".


    7.      In impostazioni rete locale (LAN), sotto la sezione "Server proxy", mettere il segno di spunta su "Utilizza un server proxy per le connessioni LAN". Dopodiché cliccare su "Avanzate".
    8.      In "Impostazioni proxy" inserire l'indirizzo del proxy nel campo HTTP e il numero di porta nel campo "Porta". Dopodiché mettere la spunta a "Utilizza lo stesso server proxy per tutti i protocolli" e cliccare Ok.

    9.      In "Impostazioni rete locale (LAN)" le informazioni appariranno come nell'immagine. Cliccare Ok.
    10.   Infine cliccare nuovamente Ok nella finestra "Proprietà - Internet", chiudere e riavviare il browser.

    11.   Al nuovo avvio del browser, apparirà una finestra in cui verrà richiesto di scrivere nome e password: inserire nome/matricola e password istituzionali (le stesse che si usano per andare nella propria Area Riservata) 

    A questo punto il browser è configurato e si può accedere alle risorse elettroniche di Ca' Foscari. Buona navigazione!

    giovedì 29 marzo 2018

    Analisi del significato del carattere ci 慈 nelle fonti cinesi classiche

    Titolo: Analisi del significato del carattere ci 慈 nelle fonti cinesi classiche
    Autore: Deborah Bichi
    Relatore: Attilio Andreini
    Correlatore: Riccardo Fracasso
    Corso di laurea: Lingue e Culture dell’Asia Orientale
    Tipo: tesi di laurea
    Pagine:126
    Anno accademico: 2011/2012
    Link:http://dspace.unive.it/handle/10579/2273


    Abstract:
    La presente ricerca intende proporre un’analisi approfondita del significato del carattere ci 慈 nelle fonti in lingua cinese classica. Il carattere ci è infatti un termine dall’ampio spettro semantico e nonostante esso si trovi spesso in correlazione con il tema della pietà filiale xiao 孝, tuttavia non è mai stato oggetto di approfondite ricerche da parte del mondo accademico. Nella parte centrale di questo studio focalizzeremo la nostra attenzione su circa duecento occorrenze del termine ci, presenti in una selezione di testi in lingua cinese classica compilati perlopiù in epoca preimperiale. Indagheremo quindi la dimensione etico-filosofica del carattere ci nelle fonti classiche attraverso l’analisi e la traduzione delle occorrenze del termine, tenendo conto dei contesti storico-filosofici in cui esso è inserito. Noteremo infine lo stretto legame che il termine ci ha con il tema della pietà filiale e come esso rappresenti il corrispettivo di xiao, ovvero i doveri che i genitori hanno nei confronti dei loro figli.

    La tesi è in italiano e cinese.

    In questa lista è presente una selezione di testi presenti delle biblioteche BALI, utilizzati come riferimenti bibliografici nella tesi: La società nella Cina pre-imperiale 

    A integrazione, ecco un elenco di alcune risorse elettroniche citate, accessibili in rete di Ateneo: